Le Ali di Mercurio

download

AIS Vitae 2018: i nostri premi

È davvero un onore ricevere le Quattro Viti della guida AIS per i vini di eccellente profilo stilistico ed organolettico. E non solo, il sigillo Tastevin per i vini che hanno contribuito ad imprimere una svolta produttiva al territorio di origine, che rappresentano modelli di riferimento di indiscusso valore nella rispettiva zona o che hanno strappato dall’oblio e riportato all’attenzione vitigni dimenticati, come avvenuto per Claudio Cipressi Vignaiolo dal Molise.

Ecco il gruppo delle aziende premiate con le Quattro Viti:

Fattoria La Rivolta – Sogno di Rivolta Beneventano Bianco IGP 2015

Tenuta Sarno 1860 – Fiano di Avellino Docg Sarno 1860 2016  

I Favati – Taurasi Terzotratto Etichetta Bianca Riserva 2011

Contrade di Taurasi – Taurasi Coste 2012

Tenuta Parco dei Monaci – Matera Moro Spaccasassi 2014

Claudio Cipressi Vignaiolo – Tintilia del Molise DOC Tintilia66 2012

 

Premio Tastevin 2018:

Claudio Cipressi Vignaiolo – Tintilia del Molise DOC Tintilia66 2012

AisVItae2018ClaudioCipressiVignaioloContradediTaurasiFattoriaLaRivoltaIFavatiQuattroVitiTastevinTenutaParcodeiMonaciTenutaSarno1860

francesca • 23 ottobre 2017


Previous Post

Next Post