Le Ali di Mercurio

terrazze maiori

Campania’s last romantics: Azienda Agricola Biologica Raffaele Palma e Contrade di Taurasi

palma

Lorenzo Ruggeri and Stefania Annese talking about the Campania’s viticulture made by many small wineries and a few giants. They present a view of the region’s small artisans, whose labels “evoke their home territories through their Mediterranean sensations.” They propose different wines, among which Costa d’Amalfi Bianco Puntacroce ’13 of Azienda Agricola Biologica Raffaele Palma and Grecomusc’ ’13 of Contrade di Taurasi by Lonardo family.

For the entire article click on the link below, please.

Lorenzo Ruggeri e Stefania Annese parlano dello scenario della viticultura Campana, caratterizzata da molte piccole cantine e pochi colossi. Ci offrono una panoramica dei piccoli artigiani della regione, le cui etichette “evocano il loro territorio di origine attraverso le loro essenze mediterranee.” Vengono proposti diversi vini, tra cui il Costa d’Amalfi Bianco Puntacroce ’13 dell’Azienda Agricola Biologica Raffaele Palma e il Grecomusc’ ’13 di Contrade di Taurasi della famiglia Lonardo.

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

 

Fonte: issuu.com

AziendaAgricolaBiologicaRaffaelePalmaCantineLonardoContradediTaurasiIgtBiancoGrecomusc2013PuntacroceCostadAmalfi

francesca • 16 settembre 2015


Previous Post

Next Post