Le Ali di Mercurio

Fattoria la Rivolta Coda di Volpe

Coda di Volpe di Fattoria La Rivolta, la 2010 è tra i migliori bianchi italiani – Il Mattino

flr Il Mattino Pignataro

Coda di Volpe 2010 of Fattoria La Rivolta, its niceness told by Luciano Pignataro on Il Mattino newpsaper: “This reserve magnum 2010 has surpassed itself, undoubtedly placing among the best italian white wines  (…) this time the freshness, the delicate use of wood, the minerality and the bitterness of the drink, the capability to face the structure of any meal makes it a monumental white wine, convincing that Campania region is playing the white wine game with only one leg”

Click on the image to enlarge

Also on: www.lucianopignataro.it

Coda di Volpe 2010 di Fattoria La Rivolta, la cui unicità è raccontata da Luciano Pignataro su Il Mattino: “Questa magnum 2010 riserva ha superato se stessa e si piazza senza ombra di dubbio tra i migliori vini bianchi (…) stavolta la freschezza, il delicato uso del legno, il tono fresco, minerale e amaro della bevuta, la capacità di reggere la struttura di qualsiasi piatto portato a tavola lo ha rivelato un bianco monumentale e ci ha convinto per l’ennesima volta che la Campania sta giocando la partita dei bianchi con una sola gamba.”

Cliccare sull’immagine per ingrandire

Anche su: www.lucianopignataro.it

CodadiVolpeCOntradaRivoltaFattoriaLaRivoltaIlMattinolucianopignataromagnumTaburnoSAnnioDOP

francesca • 20 febbraio 2018


Previous Post

Next Post