Le Ali di Mercurio

la repubblica

Fiano e Gragnano la vendemmia dei record scuote i mercati – La Repubblica

27 11 2018 - Copia

During the preview event “Vitigno Italia 2019”, the journalist Antonio Corbo shows us an outline of the last harvest. “«The rain affected the whole wine production but, finally, it ended with positive outcomes thanks to the great September of sun» as the winemaker Vincenzo Mercurio says, who also includes «this is a great year for Fiano, instead the Greco can just defend itself». Moreover, in the Campania market they are interested the wine producers coming from other Italian regions. Such as, Ramona Cantarelli, the lady of Chadonnay. She leads her winery Lapone, at Orvieto. «My passion takes me to Campania, a land I love and that grants my preference (…) Not surprisingly, I choose an oenologist from Campania, Vincenzo Mercurio», she says.

For the entire article click on the link below, please

In occasione dell’anteprima di Vitigno Italia 2019, Antonio Corbo ci presenta un bilancio della vendemmia appena trascorsa. “«La pioggia ha condizionato tutta la produzione che per fortuna si conclude con esiti favorevoli per il bel settembre di sole» afferma l’enologo Vincenzo Mercurio il quale prevede «la grande annata del Fiano, mentre il Greco riesce solo a difendersi». Alla Campania come mercato sono attenti i produttori di altre regioni. Esemplare Ramona Cantarelli, la signora dello Chardonnay. Sua l’azienda Lapone di Orvieto. «La passione mi porta in Campania. Terra che amo e che premia la mia scelta (…) Non è un caso un enologo campano, Vincenzo Mercurio.»” (Antonio Corbo)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: repubblica.it

AntonioCorboCantineLaponeChardonnayFianoGrecoharvestRamonaCantarelliRepubblicavendemmia2018verdicchioVitignoItalia2019

francesca • 27 novembre 2018


Previous Post

Next Post