Le Ali di Mercurio

il-mattino-2-settembre-2016

Gambero rosso, l’Irpinia è in rosa

il-mattino-2-settembre-2016

“According to the wine Guide 2017 Fiano and Greco di Tufo wineries are the best. Just a Taurasi. (…) The wine tasters this year award only a red the Coste 2011 of Contrade di Taurasi by Lonardo familt. A great success for Sandro Lonardo and his daughter Antonella, together with her husband Fabio Castaldo. (…) Looking at Montefredane, Villa Diamante belonging to the late and great Antoine Gaita, wins with Vigna della Congregazione 2015 a good accreditation to share with the oenologist Vincenzo Mercurio and Diamante Renna, Antoine Gaita’s wife, a vigneron who wrote the history of Fiano. (…) It could not miss Maura Sarno, specialist because she produces just one label Fiano, who with 2015 year supported by the oenologist Vincenzo Mercurio, gains another good accreditation, as the same for I Favati, Cesinali that is Rosanna PEtrozziello, her husband Giancarlo and her brother-in-law Piersabino Favati, thanks to 2015 year, also this supported by Vincenzo Mercurio.” (Annibale Discepolo)

Click on the image to enlarge.

“Per la guida vini 2017 si impongono le cantine con Fiano e Greco, con un solo un Taurasi. (…) I degustatori quest’anno promuovono un solo rosso il Coste 2011 di Contrade di Taurasi della famiglia Lonardo. Di certo bella soddisfazione che ripaga la costanza del prof. Sandro e della figlia Antonella supportata dal marito Fabio Castaldo. (…) Guardando a Montefredane, Villa Diamante, del compianto e immenso Antoine Gaita, incassa con Vigna della Congregazione 2015 un meritato riconoscimento da dividere con l’enologo Vincenzo Mercurio e Diamante Renna, moglie del vigneron di inconfondibile taglio e modi francesi che qui ha scritto la storia del Fiano. (…) Non poteva mancare Maura Sarno, specialista perché specializzatasi in solo Fiano che col 2015 edito sempre da Mercurio, incassa un altro bel riconoscimento come pure – altra storia di famiglia – i Favati, di Cesinali, ovvero Rosanna Petrozziello, il marito Giancarlo e il cognato Piersabino Favati col millesimo 2015, anche loro seguiti da Mercurio.” (Annibale Discepolo)

Cliccare sull’immagine per ingrandire.

AnnibaleDiscepoloCampiTaurasiniContradediTaurasiFianoIFavatiIlMattinoTenutaSarno1860VillaDiamante

francesca • 2 settembre 2016


Previous Post

Next Post