Le Ali di Mercurio

6V2R2XPT6544-kcPH-U11011358249126XIE-1024x576@LaStampa.it

Gli eroici contadini di Ponza. Sui sentieri verso il cielo a dorso d’asino

“At Ponza Island just one wine estate produces wine, the Antiche Cantine Migliaccio, belonging to a great-grandson of a colonist during the Borbonic period. At early ‘90s Emanuele Vittorio Migliaccio, together with his wife Luyciana Sabino, decided to give life back to his family lands which risked to be abandoned. (…) Both did not know about wine anyway for thirty years they have been started their adventure they won their bet, in spite of many sacrifices.”

For the entire article click on the link below, please.

“A Ponza è rimasta un’ultima azienda a produrre vino, le Antiche Cantine Migliaccio, di proprietà del pronipote di uno dei coloni spediti a Ponza da Carlo di Borbone. Emanuele Vittorio Migliaccio all’inizio degli Anni 90 decise con la moglie Luciana Sabino di ridare vita alle terre di famiglia che rischiavano l’abbandono come tante altre su un’isola sempre più attratta dai guadagni facili e rapidi del turismo estivo. (…) Nessuno dei due sapeva molto di vino ma a trent’anni dall’inizio del loro viaggio indietro nel tempo quella che sembrava una scommessa è una partita vinta , anche se a costo di enormi sacrifici.”

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: www.lastampa.it

AnticheCantineMigliaccioFlaviaAmabileHeroicIsoladiPonzaLaStampaViticulturaeroicaviticulturewinecellarwinegrowingwinemaker

francesca • 7 dicembre 2017


Previous Post

Next Post