Le Ali di Mercurio

logo

I “Tre Bicchieri” del Gambero Rosso a ventidue aziende campane

“During the three last decades about the history of the Italian wines described by Gambero Rosso, this year twentytwo wineries from Campania got the “Tre Bicchieri” award, among which: I Favati, Villa Diamante, Tenuta Sarno 1860, Contrade di Taurasi. (…) In particular, Maura Sarno was rewarded for her perseverance thanks to her Fiano di Avellino, bright and well-paced. (…) To underline the authenticity and not-linear features of this region, is the work made by the oenologist Vincenzo Mercurio (Castellammare di Stabia, Campania) whose winemaking capabilities made four Campanian wineries  obtain high scores.” (Annacarla Tredici)

For the entire article click on the link below, please.

“Nei tre decenni di storia dei grandi vini italiani recensiti dal Gambero rosso, quest’anno sono ventidue le aziende vitivinicole della Campania a portare a casa i “Tre bicchieri”, tra cui: I Favati, Villa Diamante, Tenuta Sarno 1860, Contrade di Taurasi. (…) In particolare, Maura Sarno vede premiata la sua tenacia con un Fiano di Avellino luminoso e ben ritmato. (…). A mettere il carico sul profilo autentico e tutt’altro che lineare del panorama regionale, è il lavoro svolto dall’enologo stabiese Vincenzo Mercurio che con il suo operato fa conquistare alti punteggi a quattro aziende regionali.” (Annacarla Tredici)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: napoli.repubblica.it

AnnacarlaTrediciContradediTaurasiGamberoRossoIFavatiTenutaSarno1860TreBicchieriVillaDiamante

francesca • 31 ottobre 2016


Previous Post

Next Post