Le Ali di Mercurio

IlVerroTerreDelVolturnoSheep - Copia

Il Verro, Terre del Volturno IGP Sheep 2018 – WineNews (Daniel Thomases)

The rebirth of Caserta province (in Campania) is one of the most interesting event of the Italian wine field of the last twenty years (…) The new millennium brought to light valuable native vines, such as Casavecchia and Pallagrello, thanks to the effort of researchers and journalists. And also wineries, like Il Verro at Formicola. Here, you can find a history of friendship and dedication, joining five friends to produce whole new wines, trusting in the winemaker Vincenzo Mercurio, who in this occasion gives the best of himself (…) the real surprise was the Sheep, that is Coda di Pecora grape variety, an IGT wine thanks to its main features: sapid, long, pervasive, a very good addition to the Caserta reputation.” (Daniel Thomases)

For the entire article click on the link below, please

“La rinascita della provincia di Caserta è uno dei fenomeni più interessanti dell’enologia campana dell’ultimo ventennio. (…) Il nuovo millennio ha riportato alla luce vitigni validissimi, come Casavecchia e Pallagrello, grazie all’impegno di ricercatori e giornalisti. E di aziende, come Il Verro di Formicola. C’è una storia qui, di amicizia e dedizione, che lega cinque amici di lunghissima data e sfocia nella preparazione di vini del tutto nuovi, uniti dalla fiducia nell’enologo Vincenzo Mercurio, che qui dà il meglio di sé. (…) La sorpresa è stata Sheep, ormai battezzata con questo nome in assenza di riconoscimento ufficiali. Oggi Coda di Pecora, è un vino IGT grazie alle sue precipue qualità: sapido, lungo, ampio, un’ottima aggiunta alla nuova rinomanza del casertano.”

(Daniel Thomases)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: winenews.it

 

casavecchiaCasertacodadipecoraDanielThomasesFormicolaIlVerronativevinedPallagrelloSheepTerredelVolturnoIgpWIneNews

francesca • 13 dicembre 2019


Previous Post

Next Post