Le Ali di Mercurio

Tenuta Sarno 1860 label

Le Ali di Mercurio: Tenuta Sarno 1860 – Lavinium

“Just one label, Maura Sarno made her choice from the beginning, focusing the attention on one three hectares vineyard to have the best expression both of the territory and the vine itself. It is located at Candida in the province of Avellino, at 600 metres above sea level, where the soil is a mixture of clay and limestone, the temperature excursions create the ideal place for a such grape variety. This Fiano 2016 is fresh and very young, anyway its elegance is underlined by a vivid and rich fruit (…) a wine with a pointillist feature, there are no aggressive leaps, instead every single cell has got a colour, a shade, an impression creating a whole with a polite charm like a Seurat painting.” (Roberto Giuliani)

For the entire article click on the link below, please

“Un solo vino per scelta, Maura Sarno ha voluto così sin dall’inizio, concentrare tutta l’attenzione su una sola vigna di tre ettari per ottenere la migliore espressione del territorio e del vitigno. Siamo a Candida in provincia di Avellino, a 600 metri s.l.m. qui il suolo è un misto di argilla e calcare, le escursioni termiche sono un punto fermo, tutti elementi che contribuiscono in modo determinante a creare l’ambiente ideale per una varietà come questa. Il Fiano 2016 al gusto è ovviamente fresco e giovanissimo, ma la classe è già evidenziata nel tintinnio di un frutto vitale e succoso (…) un vino dal timbro puntillista, non ci sono guizzi aggressivi o scalpitanti, ma ogni singola cellula porta con sé un colore, una sfumatura, un’impressione, creando un insieme che ha il fascino garbato di un paesaggio di Seurat.” (Roberto Giuliani)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: www.lavinium.it

AvellinoCandidaDOCGFianodiAvellinoIrpiniaLaviniumRobertoGiulianiTenutaSarno1860

francesca • 23 febbraio 2018


Previous Post

Next Post