Le Ali di Mercurio

Villa-Dimante-Vigna-della-Congregazione-10

Quel Fiano segnato dalle sabbie del fiume Sabato – la Repubblica

4 4 2019 repubblicaVigna della Congregazione is the Fiano of Villa Diamante winery, told us by Antonio Corbo: “Vigna della Congregazione seems to belong to him yet, it never changes. It is like leaving a flower on Antoine Gaita’s memory, the artist of Fiano who lost his life too soon (…) During the days of his desease his wife asked him to react (…) Antoin really answered ‘If I die, you will have two choices. Selling the property and coming back to America or you make help you by a young good winemaker such as Vincenzo Mercurio (…) Villa Diamante is the exception of Fiano, virgin, marked by the fluvial sands of the Sabato river. Serena, Antoine and Diamante’s daughter, studies to become an oenologist. Mercurio will help het to find the Fiano like her father made it.”

For the entire article click on the link below, please

Vigna della congregazione il Fiano in purezza dell’azienda agricola Villa Diamante, raccontatoci con delicatezza da Antonio Corbo: “Vigna della Congregazione sembra ancora suo, non cambia. È come lasciar cadere un fiore sulla memoria di Antoine Gaita, l’artista del Fiano che se ne andò troppo presto. (…) quando nei giorni cruciali della malattia la moglie gli chiese di reagire (…) Antoine rispose sul serio, invece ‘Se io non ci sono più, hai due scelte. Vendi tutto e torna in America. Oppure ti fai aiutare da uno giovane bravo, uno come Mercurio.’ (…) Villa Diamante è lo strappo del Fiano, vergine, segnato dalle sabbie fluviali del Sabato. Serena, la figlia di Antoine e Diamante, studia da enologa. Mercurio le farà trovare il Fiano proprio come lo lasciò papà.” (Antonio Corbo, La Repubblica)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: LaRepubblica.it

 

AntoineGaitaAntonioCorboAvellinoDOCGFianodiAvellinoIrpiniaLaRepubblicaVignadellaCongregazioneVillaDiamante

francesca • 4 aprile 2019


Previous Post

Next Post

Inline
Inline