Le Ali di Mercurio

vino-scomposto-682x1024 - Copia

Scomposto, una malvasia in anfora – The Intenet Gourmet

The Malvasia in amphora of Tenuta Sant’Agostino is told by Marina Alaimo on TheInternetGourmet website: “Tenuta Sant’Agostino is located in Solopaca (Benevento area), a land of wine (…) this winery was born thanks to the beautiful family moments lived among the vineyards on the slopes of the Taburno Mount. The owners are Raffaela, Carlo, Mimmo and Gennaro Ceparano who wanted to give life to their father’s vineyard launching the winery in 2013 (…) Scomposto is a white wine that struck me for its expressive depth and the precision both of its scents and taste (…) with a precise elegance, capable to involve when you drink it; rich, alluring energy, vitality, just you can see from the colours and shine.” (Marina Alaimo)

For the entire article click on the link below, please

La Malvasia in anfora di Tenuta Sant’Agostino raccontata da Marina Alaimo su TheInternetGourmet website: “Tenuta Sant’Agostino è a Solopaca, terra di vino (…) questa azienda nasce sul ricordo dei bellissimi momenti di festa vissuti tra le vigne sotto il monte Taburno. I produttori sono Raffaella, Carlo, Mimmo, Gennaro Ceparano che hanno voluto ridare vita alle vigne del papà Agostino inaugurando la cantina nel 2013(…) Scomposto è un bianco che mi ha colpito per la sua profondità espressiva e la precisione ritrovata sia nei profumi che all’assaggio (…) con una certa eleganza e sa coinvolgere soprattutto all’assaggio, ricco, avvolge nella trama che rimanda energia, vitalità, proprio come si nota nei colori e nella lucentezza.” (Marina Alaimo)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: internetgourmet.it

AcinoEbbroanforaBeneventanoIGTMalvasiaMarinaAlaimoScompostoSolopacaTEnutaSantAgostinoTheInternetGourmetwhitewine

francesca • 5 novembre 2019


Previous Post

Next Post