Le Ali di Mercurio

Vini-Fattoria-La-Rivolta-e1486026647770

Vini di Fattoria La Rivolta

Fattoria La Rivolta wines on Luciano Pignataro website: “The Sannio territory is more and more suited to a viticulture for quantity but above all for quality. (…) Symbolic is Fattoria La Rivolta winery at Torrecuso (Benevento), whose name recalls the same contrada of the ancient Lombardic feud, place of a bloody farmer insurrection. This winery, working with biological certified method, belongs to Cotroneos’ family for almost a century and since 1997 is led by Paolo Cotroneo (…) The oenological hallmark is by Vincenzo Mercurio.” (Enrico Malgi)

For the entire article click on the link below, please.

I vini di Fattoria La Rivolta sulle pagine del blog di Luciano Pignataro: “Il territorio beneventano si conferma sempre di più vocato ad una viticoltura di quantità ma soprattutto di qualità. (…) Emblematico è il caso di Fattoria La Rivolta di Torrecuso, il cui nome vuole ricordare l’omonima contrada dell’antico feudo longobardo, che fu teatro di una sanguinosa rivolta contadina. L’azienda, che lavora con metodo biologico certificato, appartiene alla famiglia Cotroneo da quasi un secolo e dal 1997 è condotta da Paolo. (…) La firma enologica è affidata a Vincenzo Mercurio.” (Enrico Malgi)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: www.lucianopignataro.it

AglianicodelTaburnoDocgBeneventanoIGTenricomalgiFalanghinaFattoriaLaRivoltaFianoGrecolucianopignataroMongolfiereaSanBrunoSannioSognodiRivoltaTaburnoDopTerradiRivolta

francesca • 13 febbraio 2017


Previous Post

Next Post