Le Ali di Mercurio

Beviamoci Sud : I rossi del Sud di Vincenzo Mercurio – LucianoPignataro wineblog

“The charming red wines from Southern of Italy thanks to tastings of important wineries also with four focused workshops led by the journalist Luciano Pignataro. This event was organized by Marco Cum together with Luciano Pignataro and Andrea Petrini (…) During the first day of this event they were tasted eight wines of some of the wineries sided with Vincenzo Mercurio winemaker, under the name of “Le Ali di Mercurio”. (Enrico Malgi)

Lautonis Casavecchia Terre di Volturno Igp 2017 dell’azienda Il Verro

Pompeii Pompeiano Rosso Piedirosso Igt 2017. Bosco de’ Medici

Nero di Troia Castel del Monte Doc 2016. Masseria Faraona

Nuracada Isola dei Nuraghi Bovale Igt 2017. Audarya

Tintilia 66 del Molise Doc 2012. Azienda Claudio Cipressi

Spaccasassi Moro di Matera Doc 2016. Tenuta Parco dei Monaci

Terra di Rivolta Aglianico del Taburno Riserva Docg 2015. Fattoria La Rivolta.

Anfora del Calore Beneventano Igt 2016. Tenuta Sant’Agostino.

For the entire article click on the link below, please

“Il fascino dei vini rossi del Sud Italia attraverso banchi di assaggio di importanti aziende intervenute per l’occasione e poi quattro seminari tematici, condotti  da Luciano Pignataro in collaborazione con i rispettivi testimonial aziendali. L’evento è stato voluto ed organizzato dall’Agenzia Riserva Grande di Marco Cum, insieme con Luciano Pignataro ed Andrea Petrini di Percorsi di Vino (…) Nella prima articolata giornata sono stati presentati otto vini di alcune aziende che cura l’enologo Vincenzo Mercurio, raggruppate sotto l’egida di “Le Ali di Mercurio”. (Enrico Malgi)

Lautonis Casavecchia Terre di Volturno Igp 2017 dell’azienda Il Verro

Pompeii Pompeiano Rosso Piedirosso Igt 2017. Bosco de’ Medici

Nero di Troia Castel del Monte Doc 2016. Masseria Faraona

Nuracada Isola dei Nuraghi Bovale Igt 2017. Audarya

Tintilia 66 del Molise Doc 2012. Azienda Claudio Cipressi

Spaccasassi Moro di Matera Doc 2016. Tenuta Parco dei Monaci

Terra di Rivolta Aglianico del Taburno Riserva Docg 2015. Fattoria La Rivolta.

Anfora del Calore Beneventano Igt 2016. Tenuta Sant’Agostino.

 

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.        

Fonte: www.lucianopignataro.it

AndreaPetriniAudaryaBeviamociSudBoscodeMediciClaudioCipressienricomalgiFattoriaLaRivoltaIlVerroLucianoPignatarowineblogMarcoCumMasseriaFaraonaPercorsidiVinoRiservaGrandeTenutaParcodeiMonaciTEnutaSantAgostino

francesca • 5 Febbraio 2020


Previous Post

Next Post