Le Ali di Mercurio

Bombino Nero Rosato Castel del Monte Docg 2018 Masseria Faraona – LucianoPignataro.it

The power of Puglia region is due to the several and specific red vines, each one with a particular feature vinified both in rosè and red but also in white in some cases such as Negroamaro, Primitivo, Malvasia Nera, Susumaniello, Nero di Troia and Bombino Nero varieties, a very rich and excellent ampelographic resource in Puglia. Just with this last variety is produced by Masseria Faraona at Corato town: Bombino Nero Rosato Castel del Monte Docg 2018. The winery belongs to the Casillo family of Armonie Italiane Group, with the winemaking consultant Vincenzo Mercurio. (…) A fresh and sapid sip, soft, graceful and rich, elegant with balanced and fine features. A very good and stricking structure making it a complete rosè wine. A caressing and intriguing flexibility, for an easy and smooth drink.” (Enrico Malgi)

For the entire article click on the link below, please

“La forza del territorio pugliese risiede anche nel fatto che qui si allevano molteplici vitigni a bacca rossa che esprimono ognuno una propria valenza sia vinificati in rosso che in rosato ed in qualche caso perfino in bianco come il Negroamaro, che insieme al Primitivo, alla Malvasia Nera, al Susumaniello, al Nero di Troia ed al Bombino Nero rappresenta degnamente la cospicua ed eccellente risorsa ampelografica pugliese. E proprio con quest’ultima varietà viene prodotta l’etichetta Bombino Nero Rosato Castel del Monte Docg 2018 di Masseria Faraona di Corato che ho assaggiato ultimamente. L’azienda appartiene al Gruppo Armonie Italiane dei Fratelli Casillo e si avvale della consulenza dell’enologo Vincenzo Mercurio. (…) In bocca arriva un sorso bello fresco e sapido, vellutato e morbido, aggraziato e succoso, elegante e fine ed ingentilito poi da ricamati toni armonici e leggiadri. Frutto integro e polposo. Stupisce l’ottima struttura di base, tanto da farne un rosato completo ed arioso. Carezzevole ed intrigante la souplesse, che alimenta così una beva facile e scorrevole.” (Enrico Malgi)

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: www.lucianopignataro.it

ArmonieItalianeBombinoNeroCasteldelMonteCoratoDOCGenricomalgiLucianoPignatarowineblogMasseriaFaraonanativevinePugliarosèwinery

francesca • 10 Gennaio 2020


Previous Post

Next Post