Le Ali di Mercurio

fiano_pietramara - Copia

Pietramara, Fiano di Avellino DOCG 2007 de I Favati – Degustazione ADB #wineclub “Bianchi a caso”: 2007, 2012 e 2017 a confronto. Piace di più il Sauvignon 2017 di Gaierhof, ma stupiscono i 2007!

Pietramara 2007, Fiano di Avellino DOCG of I Favati winery from Cesinali (Irpinia, Campania) with a score of 85,72/100 according to the ADB #wineclub that arranges regularly blind wine tastings, that is the wine tasters do not know which wine they will taste. The subject of the last session was Random White Wines : 2007, 2012 and 2017 vintages by comparison (…) The main aim of these tastings is educational, namely, to drink them without being conditioned by the labels. “To drink a wine such as the Fiano Pietramara 2007 of I Favati winery is simply a unique wine emotion as will happen a few times in everyone’s life.” (Diodato Buonora).

For the entire article click on the link below, please.

Il Pietramara 2007 Fiano di Avellino Docg, I Favati, Cesinali (AV)  con un punteggio 85,72/100 secondo l’ADB #wineclub che organizza periodicamente delle degustazioni vinicole alla “cieca”, vale a dire i degustatori non sono informati dei vini che assaggiano. Il tema dell’ultima degustazione è stato: Bianchi a caso: 2007, 2012 e 2017 a confronto (…) Si precisa che lo scopo principale di queste degustazioni è soprattutto didattico e cioè, bere senza essere condizionato dalle etichette. “Bere un vino come il Fiano Pietramara 2007 dei Favati è semplicemente un’emozione vinicola come capita poche volte in una vita.” (Diodato Buonora).

Per l’articolo completo cliccare sul link riportato alla voce fonte.

Fonte: https://adbwineclub.wordpress.com

ADBwineclubCantineIFavatiDiodatoBuonoraDOCGFianodiAvellinoPietramaratastingwhitewine

francesca • 15 settembre 2019


Previous Post

Next Post

Inline
Inline